Phase Change Material – Termoset

I Phase Change Material –  Termoset  sono composti da specifici materiali incapsulati capaci di assorbire, immagazzinare e rilasciare grosse quantità di calore. I prodotti Termoset sono usati per regolare la temperatura e immagazzinare calore in una varietà di applicazioni nei settori tessile, calzaturiero e cartario, negli imballaggi, nell’elettronica, nei settori sanitario ed elettrospaziale.

L’applicazione al settore tessile

Nel settore tessile e dell’abbigliamento la protezione dalle condizioni ambientali estreme è uno dei requisiti fondamentali.
L’applicazione dei phase change material – termoset ai tessili permette di proteggere i capi da sbalzi di temperatura repentini e transitori agendo come un tampone termico.
Il principio su cui si basano questi prodotti è il passaggio di stato liquido-solido e viceversa. Durante i passaggi di stato grosse quantità di calore vengono assorbite mentre il materiale passa da solido a liquido e cedute mentre torna solido.
L’isolamento termico offerto dai tessuti per il corpo dipende principalmente dall’attività fisica e dalle condizioni ambientali esterne come temperatura e umidità. In particolare la regolazione termica offerta dai tessuti deve permettere al corpo di mantenersi caldo quando è fermo (specialmente nelle stagioni fredde) mentre quando il corpo è sottoposto ad attività fisica intensa (come nel caso di sport invernali) il calore prodotto deve essere assorbito per limitare la sudorazione.

pannello in cui sono inseriti all'interno 'phase change material - termoset'
I prodotti Termoset permettono di creare effetti di riscaldamento o raffreddamento transitori quando la temperatura degli strati di tessuto in cui sono inseriti raggiunge la temperatura di fusione corrispondente al prodotto scelto.

Quando il prodotto solido è scaldato fino al suo punto di fusione, questo assorbe energia e si trasforma da solido a liquido. Il passaggio di stato produce un breve effetto di raffreddamento fra gli strati di tessuto. L’energia termica necessaria per il passaggio di stato proviene dal corpo o dall’ambiente esterno.

Se invece il prodotto liquido è raffreddato al di sotto del suo punto di fusione, cede energia sotto forma di calore e produce un momentaneo effetto riscaldante. Questo avviene se il tessuto si trova in un ambiente esterno freddo.
ghiaccio che fonde e diventa acqua

Gli effetti di confort termico offerti dai prodotti Termoset sono tanto più evidenti quanto più la persona che indossa il capo si sposta da un ambiente caldo a uno freddo e viceversa per brevi periodi.

 

Come funzionano

I phase change material – termoset sono costituiti da dei materiali a cambiamento di fase incapsulati con un elevato calore di fusione. Il prodotto assorbe o rilascia energia termica in modo da mantenere un temperatura prestabilita in prodotti tessili, materiali per costruzioni edilizie, imballaggi, e componenti elettroniche. Le capsule funzionano da contenitore del materiale e ne impediscono la sua fuorisuscita  perfino quando questo diventa liquido.
schema del funzionamento dei 'phase change material - termoset'

 

 

Impieghi

Gli articoli tessili a cui si possono applicare i phase change material – termoset sono destinati alla produzione di cappelli, guanti, calzini, impermeabili, giubbotti, giacche a vento, maglie, imbottiture di scarponi da sci e stivali.

esempio di applicazione dei 'phase change material - termoset' in dei calzini invernali                esempio di applicazione dei 'phase change material - termoset' in dei guanti per la protezione dal freddo

 

 

Annotazioni

Cicli termici Multipli
Stabilità I prodotti sono inerti, stabili ad alte temperature e pressioni.
Dimensioni A richiesta, da pochi micron  qualche millimetro.
Forma Secco o in dispersione acquosa.
Range di temperatura Da -30°C a +55°C. Altre a richiesta.
Calore di fusione TERMOSET -30°C 140-150 J/g
TERMOSET -10°C 150-160 J/g
TERMOSET +6°C 157-167 J/g
TERMOSET +18°C 163-173 J/g
TERMOSET +28°C 180-195 J/g
TERMOSET +37°C 190-200 J/g
TERMOSET +43°C 100-110 J/g
TERMOSET +52°C 120-130 J/g